Dolce…

Dolce Maria
dimentica i fiori
dipinti dal tempo
sopra il tuo viso,

e gli anni andati via
seduta ad aspettare
una lunga, lunga via

nessuno da incontrare e e e
Non voltarti più
e il giorno arriverà

vestito di poesia
ti parlerà di sogni che
non ricordavi più,
e
ti benedirà
dolcissima Maria a a a
Dolce Maria
dagli occhi puliti

dagli occhi bagnati
è tempo di andare:
e presto sentirai
profumo
di mattino
e il tordo canterà
volandoti vicino o o o
non voltarti
più
E qualcuno se vorrai
vestito di poesia
ti coprirà d’amore

senza chiederti di più
e ti accarezzerà
dolcissima Maria a a a a

dolcissima Maria a a a a

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...