bellezza e galanteria….

 

Sono costretta a riprendere il mio amico Fabio Fazio che questa sera davanti alla stupenda Sig. Ottavia Piccolo non ha detto neppure una parola galante, non ha fatto un complimento… ma vi sembra possibile????

Eppure non è così scontato trovarsi davanti una signora di 61 anni così fresca e bella… Una donna che finalmente… non sembra passata dal gommista  farsi gonfiare zigomi e labbra come tutte quelle caricature che quotidianamente affollano i palinsesti televisivi … Cercherò di rimediare:

“Sig. Piccolo… complimenti per la sua bellezza e per la sua bravura cercherò di non perdere il suo spettacolo “Donna non rieducabile”  il suo fascino è prova che gli anni non intaccano lo charme e il carisma”.

Annunci

Giappone nel cuore…

“Che avevo paura è dir poco. Mi sentivo nudo, vulnerabile. Una sensazione estremamente sgradevole. Il buio brulicava di particelle cariche di una violenta energia. Strisciavano verso di me come serpenti, ma non potevo vederle. Ero impotente. Il buio sembrava entrarmi dentro attraverso i pori della pelle.”

Haruki Murakami, Dance Dance Dance pag. 99

Max Gazzè live

l’uomo più furbo del mondo
conquistatore instancabile e attento
ha avuto donne di tutti i paesi
donne che aspettano il ritorno
l’unica donna che ha tanto amato
gli ha voltato lo sguardo
un incontro all’ultimo bacio
con lei non poteva rifarlo
negli occhi di tutte le donne del mondo
quando le accarezza
cerca lei
che non vuole più l’uomo più furbo

l’uomo più furbo del mondo
fuma tre pacchi di sigari al giorno
gli bruciano gli occhi dal fumo e dal pianto
come il pianto che non scenderà mai
per lei con cui non può più stare
per lei con cui non può parlare
perché lei uccisa dal rancore
gli ha negato per sempre l’amore

negli occhi di tutte le donne del mondo
quando le accarezza
cerca lei
che non vuole più l’uomo più furbo

l’uomo più furbo del mondo
può avere tre o quattro donne al secondo
quella sera torna a casa da solo
scaccia gli sguardi come scaccia le zanzare
e rinuncia al suo amore di sempre
che non potrà mai scordare

negli occhi…

Sabato sono stata la concerto di Max Gazzè…. l’ho trovato ottimo musicista… con quel toccocaratteristico di dolcezza ed eleganza…. le pessime foto sono mie e del mio cell.